Castello di Rive

Castello di Rive

Le prime notizie del castello risalgono al 1268, quando la fortificazione aveva un importante ruolo come roccaforte ghibellina ai confini fra il Vercellese e il Monferrato. Il castello appare notevolmente trasformato da “abbellimenti” del secolo scorso, in particolare le merlature, le aperture delle due torri e la terrazza situata fra di esse sopra l’ingresso. Ancora nel Quattrocento il complesso era circondato da un profondo fossato. Una cappella dedicata a S. Carlo si trova tuttora a piano terra, a fianco del portone di accesso; la pianta, ottagonale, ricalca quella preesistente. Il pozzo, situato al centro del cortile, รจ stato scoperto in seguito alle recenti opere di restauro.

 

 

 

agriturismoDATI PRINCIPALI

Castello di Rive
13030 Rive – Via Castello

Leave a Reply