Scavalcando la Statale in Valcerrina

  Partendo da Gaminella – Valcerrina, uno sterrato ci porta a Mombello, dove si può ammirare il panorama. A Casalino c’è un tratto del percorso gara di MTB con presenza di dossetti e solchi di erosione e alcuni massi tufacei affioranti. MONFERRATO OUTDOOR  ...

Trino, il mare a quadretti

Da Trino via Principato di Lucedio, si attraversa il borgo fantasma di Leri con la casa di campagna di Cavour; costeggiando la Centrale elettrica di Leri si raggiunge Crescentino per tornare infine a Trino, costeggiando il Po. MONFERRATO OUTDOOR    

Castelli e Chiese, balconi sulle Alpi

Itinerario panoramico con splendida vista sulle Alpi e saliscendi continui fra vigneti di Barbera e Grignolino.  Fra i piccoli borghi abbarbicati sui colli che sembrano presepi s’incontrano chiese barocche e campestri. MONFERRATO OUTDOOR

Cerrina, Villamirglio, Varengo, Cerrina

Consigliato per gli amanti del mountain bike easy: il percorso panoramico si snoda lungo la Valcerrina su strade bianche, caratterizzate da profonde carrarecce scavate dalle acque piovane in terreni fortemente tufacei. MONFERRATO OUTDOOR

Fra Sesia e Po

Lungo le risaie, passando per le tipiche cascine un tempo popolate dalle mondine e oggi spesso in rovina, si percorrono  le strade inghiaiate utilizzate per la trebbiatura del riso si percorre l’argine del Sesia  vicino alla confluenza tra i due fiumi. MONFERRATO OUTDOOR  

Tra le foreste medioevali

All’interno del Bosco delle Sorti della Partecipanza di Trino, alla scoperta dell’unico esempio rimasto delle foreste che  un tempo hanno popolato la pianura vercellese , successivamente abbattute in epoca medioevale durante importanti opere di bonifica.  ...

Tour del Ruché

Alla scoperta del territorio di produzione del vino Ruché, un raro vitigno autoctono coltivato a Castagnole, nel Monferrato astigiano che ha ottenuto la denominazione DOCG nel 2010. E’ considerato un interessante vino di nicchia dagli enologi a livello anche internazionale....

Tra castelli e colline

Giro del Monferrato partendo dalle colline che sovrastano il Po, seguendo la Val Cerrina fino al Santuario di Crea, patrimonio UNESCO e Parco Regionale situato su una delle più alte colline del Monferrato. E’ possibile anche il giro panoramico del Sacro Monte, con le sue...

Nel Monferrato degli Infernot

Tra le dolci ondulazioni coperte di vigneti e di boschi si raggiungono caratteristici  borghi, costruiti in locale pietra da cantone, di Cereseto, Treville, Cellamonte e Sala alla scoperta degli straordinari infernot e dei paesaggi vitivinicoli del Monferrato, dichiarati...

Terre di Aleramo

Su e giù per i colli da Moncalvo verso Grazzano, dove si trova la tomba di Aleramo, s’incontrano i caratteristici borghi patrimonio Unesco realizzati in pietra da cantoni come Moleto e Olivola,  dove la leggenda vuole si nasconda il tesoro dei Saraceni . MONFERRATO OUTDOOR